RESOCONTO SENATO ACCADEMICO

Da Benedetto Gramasi
0 commenti

In data odierna si è riunito presso la Sala dei Baroni di Palazzo Chiaramonte Steri il Senato Accademico dell’Università di Palermo.

Dopo aver approvato il verbale della precedente seduta il Rettore Fabrizio Micari ci comunica che, vista l’obbligaotrietà del green pass per l’accesso alla cittadella, si sta lavorando a azioni congiunte con il personale della GSA per snellire le file agli ingressi.

Successivamente interviene il Senatore Benedetto Gramasi per le seguenti interrogazioni:

  1. Aggiornamento sullo stato di avanzamento della proposta dell’associazione Uniattiva sulla creazione di un hub per tamponi rapidi gratuiti all’interno della cittadella universitaria.
  2. Aggiornamento sulla riapertura delle aule delle associazioni studentesche ricadenti all’interno degli edifici dell’università.
  3. Chiarimenti sulle tempistiche del ritorno del lavoro in presenza per il personale amministrativo delle segreterie

Il rettore risponde nel merito delle interrogazioni specificando quanto segue:

  1. È stata avviata un’interlocuzione con la dirigenza del policlinico Paolo Giaccone in merito alla fattibilità fi tale proposta fermo restando che l’ateneo ritiene finanziariamente insostenibile far gravare sulle casse dell’Univeristà di Palermo i costi di tale misura.
  2. In questi giorni è in atto il censimento degli spazi attribuiti alle associazioni al termine del quale verrà stilato un protocollo per il rientro delle stesse al loro interno su supervisione del professore Lacca. La proposta di Uniattiva viene ritenuta valida e ne sarà tenuta considerazione nella stesura dei suddetti protocolli pur con delle riserve riguardo alla responsabilità civile e penale delle associazioni.
  3. Il direttore generale rende noto che l’ateneo sta seguendo la normativa attualmente in atto che prevede il telelavoro per i dipendenti della pubblica amministrazione. L’ateneo di Palermo, quindi, rimane in attesa del nuovo decreto ministeriale previsto per il mese di Ottobre a seguito del quale il direttore generale auspica un ritorno graduale del personale amministrativo presso le loro sedi lavorative all’interno della cittadella.

Prende quindi la parola il Senatore Edoardo Ricci presentando le seguenti interrogazioni:

  1. Richiesta nomina responsabile segreteria didattica per i corsi di studi di Scienze Biologiche e Biologia molecolare e della salute.
  2. Delucidazioni in merito alla didattica in modalità mista per la frequenza di insegnamenti di anni accademici precedenti al proprio anno di corso.
  3. Richiesta per il ripristino degli orari delle biblioteche a regime pre-pandemico.
  4. Richiesta in merito alla fruibilità del CLA.
  5. Aggiornamenti in merito alla modalità di espletamento delle lauree in presenza della sessione di ottobre.
  6. Richiesta in merito alla possibilità di iscrizione al primo anno part-time per le annualità i cui CFU degli insegnamenti del secondo semestre non raggiungano i 30 CFU

Il rettore risponde nel merito delle interrogazioni specificando che:

  1. La nomina spetta al dipartimento STEBICEF, la quale segnala eventuali carenze di organico alla governance. Tuttavia considerata la segnalazione verrà condotta una opportuna verifica da parte del direttore generale.
  2. La priorità nell’erogazione della didattica in presenza verrà destinata agli studenti dell’anno in corso pertanto in una seconda fase, dopo aver ricevuto tutte le manifestazioni di interesse, sarà premura della governance quella di permettere l’accesso alle lezioni in presenza anche agli studenti di anni successivi fino a completamento della capienza massima consentita. La situazione comunque resta in continuo aggiornamento e quindi il rettore e il suo ufficio si riservano la possibilità di fornire notizie in un secondo momento.
  3. È negli obbiettivi della governance quella di ripristinare gradualmente gli orari delle biblioteche fino a ritornare ai tradizionali orari pre pandemia.
  4. È in corso un’interlocuzione con il comune di Palermo sull’agibilità della sala lettura del CLA. Seguiranno aggiornamenti.
  5. Si confermano le linee guida seguite per le lauree di luglio.
  6. Il rettore rifiuta la possibilità di deroghe.

 

Terminate le interrogazioni si aprono i lavori di rendicontazione delle commissioni.

  • Commissione programmazione e risorse umane.

Grazie alle risorse messe a disposizione dal DM 737 del 25/06/2021 l’Università di Palermo indice due procedure selettive per il reclutamento di altrettanti ricercatori a tempo determinato per gli SSD di Medicina Interna e Anestesiologia. Si richiede altresì l’attivazione di un nuovo bando di assunzione per un ricercatore a tempo determinato per l’SSD di ING-IND/04 con l’utilizzo dei fondi del progetto AMELIE (PO FESR SICILIA 2014 – 2020). Contestualmente vengono proposte le chiamate per il ruolo di professore di II fascia ai seguenti docenti a seguito della vincita delle rispettive procedure valutative: Dott. Giovanni Minafò (Tecnica delle costruzioni), Dott. Luca Tumminello (Diritto Penale), Dott.ssa Natascia Barrale (Lingue, letterature e culture germaniche), Dott.ssa Claudia Carmina (Letteratura italiana contemporanea), Dott.ssa Maria Teresa Sardina (Scienze e tecnologie animali). Vengono invece esonerati parzialmente dall’attività didattica per l’a.a. in corso i professori Giuseppe Venturella (nomina alla commissione ASN del MIUR) e Giuseppina Campisi (Direttore pro tempore del dipartimento di Discipline chirurgiche, oncologiche e stomatologiche). Viene poi trasmessa la richiesta del Prof. Francesco Cappello in merito al cambio di afferenza dal SSD di Anatomia umana a quello di Istologia.

 

Il Senato approva tutte le istanze.

 

  • Commissione attività didattiche.

Vengono discusse le linee guida per la programmazione dell’offerta formativa per l’a.a. 2022/23 — e altresì lo schema tipo dell’accordo attuativo per l’istituzione del Polo Universitario Penitenziario del distretto di Palermo tra il nostro ateneo, il provveditorato regionale dell’amministrazione penitenziaria e il Garante regionale per i diritti dei detenuti. Si formalizzano altresì le attivazioni dei Master universitari di I e II livello, dei corsi di perfezionamento post lauream e dei corsi di formazione di aggiornamento professionale in partenza per l’a.a. 2021/22 con l’eccezione del Master di I livello in Comunicazione per l’enogastronomia e il Master di II livello in Quantum electronic comunication.
Infine si proporre di attribuire il titolo di Professore Onorario dell’ateneo di Palermo al Prof. Antonino Pinto.

 

Il Senato approva tutte le istanze

 

  • Commissione attività di ricerca.

Si discute il rinnovo della convenzione del Centro interuniversitario denominato Centro internazionale di scienze semiotiche Umberto Eco come anche il protocollo di intesa tra Unipa e l’assessorato alle culture del Comune di Palermo per l’uso del Teatro Garibaldi. Infine si presenta il progetto Sustainable Living Lab – Gal Valli del Golfo.

 

  • Commissione regolamenti e semplificazione.

Si approvano le modifiche allo statuto di ateneo per sostenere le sedute degli organi collegiali in modalità telematica.

 

  • Commissione diritto allo studio.

Vengono presentati gli accordi-quadro tra l’ateneo di Palermo e le seguenti università: Medical University di Gdansk (Polonia), Universidad Bernardo Hoggins (Santiago del Cile), Università di Betlemme (Palestina) oltre che l’accordo di cooperazione con l’Università di Nicosia (Cipro).

Vengono invece rinnovati: l’accordo con l’Università di Tunisi El Manar per i programmi di doppio titolo in Cooperazione, sviluppo e migrazioni, Comunicazione per il patrimonio culturale e Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità; l’accordo con l’Università di Lorraine (Francia) per il doppio titolo tra il corso magistrale in Lingue moderne e traduzione per le relazioni internazionali e il Master Langues et sociétés; l’accordo quadro con l’Universidad Nacional de Colombia (Bogotà).

 

Il Senato si aggiorna alla prossima seduta prevista per il 05/10/2021.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

The following two tabs change content below.

Benedetto Gramasi

Coordinatore di Uniattiva e rappresentante degli studenti al Senato Accademico

Ultimi post di Benedetto Gramasi (vedi tutti)

Condividi su:
0 commenti

Lascia un commento