Resoconto Consiglio della Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale 01/10/19

Da Silvia Alaimo
0 commenti

 

                                                                           

Gentili Colleghi,

Oggi si è riunito,  a partire dalle ore 11:00 presso l’Aula Consiglio del primo piano dell’edificio 12 (ex Facoltà di Lettere e Filosofia), il Consiglio della Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale, per discutere in merito ai seguenti punti all’ordine del giorno:

  1. Comunicazioni del Presidente
  2. Comunicazioni dei Componenti
  3. Piano straordinario per la progressione di carriera dei ricercatori a tempo indeterminato in possesso di abilitazione scientifica nazionale – Decreto MIUR n.346/11 Aprile 2019 – avvio procedure ai sensi dell’art. 18, comma 1 e dell’art.24 comma 6 della legge n. 240/2010: Parere relativo all’impegno didattico.
  4. Varie ed eventuali.

Nonostante a causa della mancata presenza di gran parte dei convocati, rappresentanti degli studenti compresi, non si sia potuto raggiungere il numero legale per deliberare e verbalizzare, i nostri rappresentanti hanno portato all’attenzione dei Membri del Consiglio un pacchetto di proposte per il miglioramento dei servizi erogati dalla Scuola.

  1. Miglioramento dei servizi igienico-sanitari delle strutture della Scuola (con annesse derattizzazioni, disinfestazioni, e un controllo maggiore dell’ordine e della pulizia nei servizi dei vari edifici)
  2. Prolungamento dell’orario di chiusura delle biblioteche (in particolare della Biblioteca di Via Divisi sede del Corso di Studi di Musicologia che è aperta esclusivamente le mattine a eccezione del Lunedì e del Mercoledì in cui gli orari sono ridotti a mezzo pomeriggio.)
  3. Ampliamento degli orari disponibili per i servizi bibliotecari quali ritiro e restituzione dei libri
  4. Ampliamento dell’Offerta della piattaforma Rosetta Stone con richiesta di inserimento di Lingue attualmente insegnate nei nostri Corsi di Studio come: neogreco, turco, cinese mandarino.
  5. Richiesta di intitolazione della Sala di Archeologia sita all’interno della Biblioteca di Antichistica al defunto assessore ai Beni Culturali Sebastiano Tusa.Le nostre richieste saranno inviate per iscritto ai Membri del Consiglio e agli organi competenti d’Ateneo così che si possa deliberare in merito.
    Per qualunque richiesta o dubbio,

Siamo sempre a vostra disposizione.

I vostri rappresentanti
Silvia Alaimo
Eros Calcara

The following two tabs change content below.
Silvia Alaimo

Silvia Alaimo

Studentessa del Corso di studi in Lettere. Consigliere del Corso di Studi in Lettere e della Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale
Condividi su:
0 commenti

Lascia un commento