Resoconto CDS in Lettere 21/11/18

Condividi su:

Gentili studenti
Durante il consiglio che si è svolto a partire dalle 17:00 presso l’Aula Consiglio dell’ed 12, Ex facoltà di Lettere e Filosofia, si è discusso principalmente del punto 2 dei seguenti punti all’ordine del giorno:

1. Comunicazioni del coordinatore e dei membri del consiglio
2. Offerta formativa 2019/2020
3. Pratiche studenti
4. Pratiche Erasmus
5. Approvazione proposte laboratori e seminari con attribuzione CFU
6. Varie ed eventuali

Sotto richiesta del Coordinatore, data l’urgenza dell’argomento riguardante l’offerta formativa del prossimo anno, tutti gli altri punti all’ordine del giorno, verranno discussi nei prossimi giorni da parte del prof.re Privitera e della dott.ssa Tripoli.
In seguito allo scorso consiglio, dove si sono valutate le schede di valutazione SMA, il consiglio ha appreso l’urgenza di arginare il numero degli immatricolati del primo anno a lettere, che quest’anno è arrivato a 416. Dato il cospicuo numero, il corso si trova in assenza di punti garanti, che vengono forniti dai professori, rendendo così difficile e caotica la gestione del corso. Inoltre, sono anno dopo anno in aumento gli studenti che dal primo anno di Lettere chiedono il passaggio di corso di laurea (l’anno scorso 70), date le materie convalidabili e dunque, valide come CFU accumulati anche in un altro corso. Assunti questi presupposti, il Coordinatore propone di riorganizzare il corso secondo l’ammissione delle matricole tramite un test, e di chiudere il numero dei possibili iscritti a 300, come i punti garanti posseduti dal corso, consentono secondo le norme. In questo modo, osserva, si semplificherebbe anche la gestione delle aule, continuamente sovraffollate a causa dell’enorme affluenza. Trova opposizione in particolare dalla prof.ssa Ambra Carta, che sostiene che ricorrere a questa soluzione andrebbe contro la tradizione politica del nostro corso, inoltre propone alcune soluzioni alternative come quella di spostare le materie convalidabili al secondo o al terzo anno.
La docente Castiglione, in primo luogo interessata all’argomento, sostiene le osservazioni ideologiche della prof.ssa Carta, rimanendo tuttavia dell’idea che riproporre il test di ingresso per il corso, non solo attenuerebbe il problema delle strutture, ma anche quello degli iscritti al primo anno che lasciano il corso per entrare in altri corsi di laurea. Inoltre attua una riflessione sulle difficoltà dovute al mancato sdoppiamento delle cattedre, e a quello dei punti garanti assenti, che rimarrebbero persistenti anche attuando altre soluzioni atte a modificare il manifesto. Dopo aver sentito i pareri dei rappresentanti degli studenti che si sono trovati a valutare come indicativa la scheda di valutazione SMA e si sono premurati di fornire opinioni e possibili soluzioni, e dopo aver lasciato gli altri membri del consiglio esprimere un loro pensiero sull’argomento, in seguito a numerosi dibattiti, si è passati alla votazione. Con 4 contrari e 5 astenuti, si è stabilito di riportare il corso di studi in lettere, a numero chiuso.

La nostra rappresentante, come visionato dalle richieste che ci avete presentato tramite i social, si è rivolta al prof.re Privitera circa la questione degli appelli della sessione di Gennaio e Febbraio. Il Coordinatore comunica che per gli spostamenti delle date di esame, occorrà rivolgersi direttamente ai docenti interessati. La nostra rappresentante si occuperà di informarsi ed eventualmente far distanziare quelli di Latino 1, come da richiesta, e verificare la validità delle date inserite nel portale.

Per qualsiasi informazione a riguardo, rivolgersi a Silvia Alaimo
E qualunque dubbio voi abbiate, non esitate a contattare UniAttiva!

 

The following two tabs change content below.
Gabriele Scalia

Gabriele Scalia

Vicecoordinatore UniAttiva. Rappresentante del Corso di Studi Storici, Antropologici e Geografici
Gabriele Scalia

Ultimi post di Gabriele Scalia (vedi tutti)


Condividi su:

Permanent link to this article: http://www.uniattiva.it/resoconto-cds-in-lettere-21-11-18/

Lascia un commento

Your email address will not be published.